Sito ufficiale della Rete InformaGiovani del Valdarno

 
Ti trovi qui: HOME / Appuntamenti / Dettaglio
Appuntamenti


Stagione teatrale 2018/2019 del Teatro Quaranthana di San Miniato


Venerdì 2 novembre al via la quindicesima stagione del Quaranthana, teatro comunale di San Miniato gestito dalla compagnia Teatrino dei Fondi.

Un cartellone composto da 8 spettacoli di prosa, 4 concerti, 5 spettacoli in domenicale per le famiglie e 22 spettacoli per le scuole. Un calendario ricco di grandi nomi del teatro e cabaret italiano

Apre la stagione uno spettacolo, in anteprima regionale, tutto da ridere Paolo Migone, in Beethoven non è un cane.
Il 30 novembre, torna sul palco del Quaranthana con la sua compagnia Teatrodilina con il suo ultimo spettacolo, Quasi Natale.
Un doppio appuntamento, 14 e 15 dicembre, con il progetto speciale, della compagnia toscana Gli Omini Cani da Tartufo. li vive.
Il 2019 riparte venerdì 5 gennaio, la notte della Befana sarà un'altra serata unica ed originale all’insegna della magia e del divertimento. Il Mago Alexcon i suoi numeri di prestidigitazione e micromagia prenderà per mano gli spettatori del Quaranthana portandoli altrove, là dove tutto è possibile, dove regna lo stupore e il divertimento la faranno da padroni.
Il 25 gennaio sarà la volta de La cameriera di Puccini uno spettacolo che unisce musica e teatro, alternando al racconto drammaturgico le apparizioni in musica delle celebri eroine pucciniane.
Venerdì 6 febbraio, l’attrice Laura Curino, tra le maggiori interpreti del teatro italiano, porta sul palco del Quaranthana uno dei suoi cavalli di battaglia per farci riflettere ed emozionare, raccontandoci com’è possibile fare impresa e investire sul capitale umano, e lo farà con lo spettacolo Camillo Olivetti: alle radici di un sogno.
Uno spettacolo molto divertente, Ubu Re? Ubu Chi? (1 marzo) della compagnia aretina Kanterstrasse.
La stagione si concluderà con l’attrice Maria Amelia Monti con S’è fatto tardi molto presto.

TeatRock - musica a teatro E' una rassegna organizzata dal Teatrino dei Fondi, curata da Gabriel Stohrer, quest’anno ha 4 appuntamenti in calendario.
Due serate omaggio con artisti vari, la prima a lume di candela dedicata alla musica romana (15 febbraio) un concerto interamente acustico, privo di illuminazione elettrica, in cui si verrà a creare un’atmosfera unica. Venerdì 8 marzo serata Omaggio alla musica italiana degli anni sessanta dedicata ai ribelli del rock, sul palco saliranno tanti gruppi locali che da anni collaborano a questa rassegna. Due, invece, saranno le serate di musica originale: il 29 marzo saliranno sul palco i The Brum’s Machine, una band di giovanissimi che spazia dallo swing al latin jazz, dal balcanico alle colonne sonore di film famosi. La rassegna si conclude il 5 aprile con gli Scarlett, un trio nato in seno alla black music, ma in continua evoluzione che cerca nuove sonorità vicino all’hip hop e al new soul.

Sognare Teatro – famiglie e scuole Il Teatrino dei Fondi guarda sempre alle nuove generazioni, in programma come ogni anno c’è Sognare Teatro Scuola, una rassegna composta da 22 mattine di spettacolo, che abbraccia tutte le fasce di età a partire dai 3 anni, fino ai ragazzi delle scuole medie, e Sognare Teatro Famiglie, 5 appuntamenti in domenicale, per le famiglie presso la Sala del Bastione, nel centro storico di San Miniato.
Un calendario che prenderà il via dal 10 marzo, con compagnie annoverate per la loro qualità come, La Contrada di Trieste, Gli alcuni di Treviso, La botte e il cilindro di Sassari con spettacoli che spazieranno dalle fiabe classiche come “Alice nel paese delle meraviglie” a fiabe originale che spiegano l’importanza della natura come “Storie del Bosco”.

Biglietti Stagione di Prosa: 10 / 15 euro intero; 8 / 12 ridotto (Under 23); abbonamento 60 euro. TeatRock biglietto unico 6 euro, Sognare Teatro Famiglie biglietto adulti 6 euro, bambini 4 euro.
Per informazioni Associazione Teatrino dei Fondi: 0571/462825 - info@teatrinodeifondi.it


Redazione: Centro Rete InformaGiovani Valdarno Inferiore
Piazza La Vergine, 20 - 50054 FUCECCHIO (FI)
Tel. e Fax 0571.23331 - E.mail: redazione@informagiovanivaldarno.it