Beat Festival 2024


29-30-31 agosto e 1-5-6-7 settembre

Il Beat Festival è uno degli eventi più attesi e frequentati in Toscana, con un numero di partecipanti in costante crescita sin dalla sua nascita nel 2015. L’edizione del 2023 ha visto oltre 130.000 presenze, consolidando il festival come un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica e non solo. Unico e originale, il Beat Festival si svolge nel Parco di Serravalle e offre una ricca varietà di contenuti, tra cui musica, food, showcases, handmade market, dj set e molto altro.

Nel 2024 si celebrerà la decima edizione di questo evento.

MUSIC: MAIN STAGE, BEAT ARENA E DJ STAGE

Main Stage: qui si tengono i concerti a pagamento, con esibizioni di artisti di fama nazionale e internazionale.
Beat Arena: uno spazio dedicato ai dj set e alle band emergenti, ideale per scoprire nuovi talenti.
Dj Stage: un palco interamente riservato alla musica mixata dai migliori dj.

FOOD: AREA STREET FOOD E AREA BIRRA ARTIGIANALE

Anche l’offerta gastronomica riveste un ruolo fondamentale nel Beat Festival. L’area street food presenta un vivace e colorato caleidoscopio di sapori, spaziando dal dolce al salato, dalla carne al pesce, con opzioni vegetariane e senza glutine per celiaci. L’area birra artigianale offre una selezione delle migliori birre locali, perfette per accompagnare i vari piatti proposti dai food truck.

FUN: HANDMADE MARKET E AREA RELAX

Oltre alla musica e al cibo, il Beat Festival offre diverse attività per il divertimento e il relax dei partecipanti. L’handmade market è un mercato dedicato all’artigianato locale, dove è possibile acquistare oggetti unici e fatti a mano. L’area relax è pensata per chi desidera prendersi una pausa e godersi l’atmosfera del festival in totale tranquillità.

PROGRAMMA CONCERTI:
29 agosto: Marlene Kuntz
30 agosto: Fulminacci
31 agosto: Ensi e Nerone (ingresso gratuito)
1 settembre: Gio Evan
5 settembre: Nayt
6 settembre: Nostalgia 90 (ingresso gratuito)
7 settembre: Silent Bob e Sick Budd

Per maggiori informazioni, clicca qui

 

Fonte beatfestival.net